Energie Alternative svolge tutte le pratiche per il conto termico 2.0, le detrazioni fiscali al 50 e 65% e la certificazione energetica

Conto termico e detrazioni fiscali

Voi scegliete il prodotto o il sistema per il vostro risparmio energetico, a tutto il resto pensiamo noi

Conto termico e detrazioni fiscali sono gli incentivi statali per promuovere l’efficienza energetica e salvaguardare l’ambiente. Si tratta di agevolazioni a fondo perduto che rendono ancor più conveniente la scelta di soluzioni per il risparmio energetico perchè consentono di ammortizzare fino all’85% dei costi dell’investimento.

Grazie al nostro staff di esperti, vi offriamo un servizio “chiavi in mano”, per questo curiamo per voi anche tutte le pratiche per accedere alle agevolazioni previste dalla normativa.

Conto Termico 2.0 con recuperi fino all’85%

Il Conto Termico 2.0 (D. M. del 28/12/2012) è destinato a interventi, anche piccoli, per l’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Si può accedere al Conto Termico 2.0 per:

Vi hanno diritto sia i soggetti privati (persone fisiche, anche se non hanno un reddito Irpef; condomini; titolari di reddito di impresa o agrario) che le amministrazioni pubbliche. La percentuale degli incentivi varia in base al tipo di intervento e all’incremento di efficienza ottenuto. Sono versati dal Gestore Servizi Energetici (GSE) in rate annuali per un periodo compreso tra i 2 e i 5 anni; se non superano i 5.000 Euro sono rimborsati, invece, in un’unica soluzione (entro 2/6 mesi).
Si possono detrarre al 50% anche le spese per la progettazione e per la certificazione energetica.

Detrazioni fiscali del 50%

La detrazione fiscale del 50% si ottiene per le ristrutturazioni edilizie e viene recuperata in 10 anni; oltre agli interventi sulle opere murarie comprende:

  • impianti di allarme e videosorveglianza;
  • impianti fotovoltaici;
  • pompe di calore e per la climatizzazione;
  • impianti di riscaldamento (camini; termocamini; caldaie e stufe);
  • tutti gli interventi che comportano un risparmio energetico.

Si possono detrarre al 50% anche le spese per la progettazione.
Hanno diritto alla detrazione tutti i privati, anche non residenti in Italia, che hanno un reddito (Irpef); ovvero i proprietari; i titolari di diritti sull’immobile (nudi proprietari; locatari; titolari di usufrutto; titolari di un comodato d’uso; ecc.); i familiari che convivono con il proprietario, o con il titolare dei diritti, e che possono dimostrare di sostenere le spese.
La detrazione fiscale si può ottenere solo se si è in regola con i permessi edilizi (concessioni; autorizzazioni; ecc.) o, nei casi in cui non sono previsti, se si produce una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, in cui si attesta la data d’inizio dei lavori e che gli interventi rientrano tra quelli agevolabili.

Detrazioni fiscali del 65%

La detrazione fiscale del 65% è l’agevolazione per il risparmio energetico; viene concessa per interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici quali:

  • impianti solari termici e termodinamici;
  • rinnovo degli impianti di climatizzazione invernale o sostituzione con caldaie; pompe di calore ad alta efficienza; sistemi di geotermia;
  • sostituzione di scaldacqua tradizionali con pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria;
  • interventi, su coperture e facciate degli edifici per evitare dispersioni termiche. 

Si può detrarre al 65 % anche il costo di progetti e documenti per la realizzazione dei lavori.
Hanno diritto alla detrazione i proprietari; i titolari di diritti sull’immobile; i condomini, per opere sulle parti comuni; gli inquilini; coloro che hanno l’immobile in comodato); i contribuenti che hanno reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone e società di capitali); le associazioni di professionisti; gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciali; i familiari che convivono con il proprietario, o con il titolare dei diritti, e che sostengono le spese.

Energie Alternative vi offre anche un servizio di consulenza per scegliere il vostro piano di risparmio energetico

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi